Accedendo a questo sito accetti le condizioni generali
 
Banner
Banner
Banner

Visita anche il miglior sito di Annunci armi

 
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Un consiglio per il primo acquisto...

Un consiglio per il primo acquisto... 1 Anno, 8 Mesi fa #17143

Buondì a tutti,
Eccomi qui con la tipica domanda del novello appena arrivato, che carro mi consigliate per il primo acquisto?
Prima vorrei darvi qualche info in più...
Faccio modellismo dinamico ormai da una quindicina d'anni nel settore navigante (sub rc), e appassionato di carri statici da quando ero bambino. Vorrei ora cimentarmi nel mondo dei carri rc ma dopo aver visto ciò che il mercato offre beh... rimango confuso.
Inizialmente miravo ad un tigre I tamiya perché ciò che mi preme avere non è un "quasi" modello che assomigli ad un tigre, ma un modello in scala quanto più prossimo all'originale, e con la tamiya si va quasi sul sicuro.
Poi però leggo che i tamiya sono delicati (cosa che non si accosta ad un mezzo corazzato) quindi nada...

Vedo allora i Mato "all metal" che danno certamente una sensazione di solidità ma purtroppo il tigre I, ad occhio e croce ha qualcosa che non mi convince... sembra avere la torre troppo avanzata sullo scafo. Qualcuno può confermare o smentire la mia sensazione? Mi sono quasi convinto ad "iniziarmi" con uno StuG G all metal da prendere ir-recoil ma senza elettronica (per quella potrei optare per una Ibu2, ma andiamo per gradi...) quando spuntano i carri taigen, con un bel Pz IV...
Parte dello scafo inferiore è in metallo, come anche la torre. Ma ha la parte superiore dello scafo in plastica! Certo... ogni cosa ha il suo lato positivo. Su uno scafo in plastica posso sbizzarrirmi con il plasticard autocostruendo e/o dettagliando qua e là mentre su un all metal non saprei proprio come fare. Questi taigen hanno però uno scafo solido?
Eccomi allora a chiedere lumi alla vostra esperienza più confuso che mai.

P.s. scusate se mi son dilungato troppo
  • Altemann
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
Altemann
Ultima modifica: 1 Anno, 8 Mesi fa Da Altemann.

Re: Un consiglio per il primo acquisto... 1 Anno, 8 Mesi fa #17147

Ciao, vedo con piacere che sei ben documentato sui vari modelli, personalmente non posso aiutarti molto perché utilizzo solo tank della marca Tamiya, ma nel forum c’è gente ben documentata sulle varie marche commercializzate , ciao.
  • Patton
  • Offline
  • Administrator
  • captain uss enterprise
  • Messaggi: 1709
Tamiya forever

Re: Un consiglio per il primo acquisto... 1 Anno, 8 Mesi fa #17148

Ops, mi dimenticavo anche io ho una piccola esperienza r.c. Subacquea
  • Patton
  • Offline
  • Administrator
  • captain uss enterprise
  • Messaggi: 1709
Tamiya forever

Re: Un consiglio per il primo acquisto... 1 Anno, 8 Mesi fa #17149

Ciao, vedo che Patton sta diventando molto diplomatico. Una volta l'affermazione "I Tamiya non sono solidi" l'avrebbe fatto sbottare...

In effetti i Tamiya hanno questa nomea, alquanto ingiustificata... Ci sono fior fior di Tamiya in circolazione da anni e anni che fanno tutto quello che e' richiesto ad un carro armato RC senza nessun problema... Anzi! Sicuramente non sono massicci, ma non hanno problemi nei punti giusti. Sono equilibrati come progetto e alquanto fedeli come realizzazione.

Personalmente ho uno Sherman e un Pershing Tamiya. Entrambi non hanno nessun problema strutturale.

Il Tiger Tamiya pero' non lo conosco personalmente. Probabilmente l'ultima versione non ha nulla da invidiare ai modelli americani sopra citati, ma lascio l'ultima parola a chi lo possiede.

Il bello/brutto dei Tamiya e' soprattutto che hai il carro come ha progettato Tamiya. Quindi le modifiche consigliabili sono poche, da un lato perche' Tamiya ha gia' lavorato bene di partenza, da un lato perche' se vuoi un carro da modificare pesantemente non e' consigliabile utilizzare uno di questi.

I carri Torro/Taigen hanno sicuramente molti piu' margini di miglioramento... Hai gia' comunque identificato i pro e contro. Avere il carro interamente in metallo da' questa sensazione di solidita'... ma se ci vuoi lavorare e' alquanto difficile.

Probabilmente, nel tuo caso, l'ideale e' un carro con scafo inferiore in metallo e sovrastrutture in plastica. Cosi' ti puoi sbizzarrire modellisticamente, eventualmente anche a correggere le inesattezze.

Complimenti per l'occhio sulla torretta del Tiger... a quanto pare nei carri cinesi e' 13 mm troppo avanti... La paratia inferiore della torretta, pero' e' in plastica. I perfezionisti tagliano e reincollano questa basetta in modo da arretrare il centro del foro su cui ruota la torretta di questi 13 mm. e si ritrovano la torretta perfettamente centrata!

Allo stesso modo, si trova una gran quantita' di ricambi e pezzi opzionali per rendere anche questi carri dei veri capolavori.

Per questi carri, pero', il modellista un po' scafato deve comunque immediatamente sostituire l'elettronica con una evoluta, tipo IBU2.

Re: Un consiglio per il primo acquisto... 1 Anno, 8 Mesi fa #17150

Grazie a entrambi per le risposte,
Patton, chissà che non ci si conosca già sotto altri nick, non si è in molti nel mondo dei sub rc

Attendo comunque qualche possessore di Tigre I tamiya darmi qualche info in più su questo soggetto con una certezza... con tamiya non c'è nulla da modificare (se non forse il rinculo del cannone...).

Credo anche io che "probabilmente", volendo regalarsi un modello da poter personalizzare, la scelta migliore potrebbe essere la taigen che tra l'altro ha anche un bel panther F e un ottimo panther G.
Mi incuriosisce la modifica alla torre dei tiger I "all metal"... qualcuno ha qualche foto/link di questa base in plastica da modificare?
  • Altemann
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
Altemann

Re: Un consiglio per il primo acquisto... 1 Anno, 8 Mesi fa #17151

Per i Panther ti posso dire che qualche anno fa abbiamo messo un Taigen/Torro di fianco ad un Tamiya e non riuscivamo a trovare differenze strutturali... La posizione dei vari dettagli era davvero fotocopiata!

Inoltre e' un carro molto performante anche a livello di meccanica!



Visto che non ho nessun cacciacarri e' da tanto che sto valutando un Jagdpanther come futuro carro al quale interessarmi...

Ultima modifica: 1 Anno, 8 Mesi fa Da Ranger Lungan.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo generazione pagina: 0.29 secondi